Via Terre Bianche 1, 18100 IMPERIA • Tel: 0183.61119 - Fax: 0183.61243
email: imps010009@istruzione.it • pec: imps010009@pec.istruzione.it
INVITI AL VIEUSSEUX

È in arrivo una nuova fantastica serie di interventi formativi a distanza, a disposizione di tutta la grande, effervescente comunità del Vieusseux.

Questa volta l'iniziativa viene dall'alto... direttamente dal preside! E vedrà nei prossimi giorni la partecipazione di personalità di assoluto rilievo nel panorama della cultura italiana.

Il primo contributo lo dobbiamo ad Aldo Cazzullo, giornalista, editorialista del Corriere della Sera, saggista. Ci parlerà del 25 aprile, celebrazione che, mai come quest'anno, deve unire il Paese in uno sforzo comune di ripartenza civile e materiale.

Continuate a seguire questa pagina, il canale Youtube e i profili social del Liceo per essere aggiornati sui prossimi "Inviti al Vieusseux".

AGGIORNAMENTO DEL 22/11/20

E.Villari - Conversazione su romanzo, letteratura ed altra umanità

Enrica Villari, nata a Napoli e ivi laureata in Lingue e Letterature Straniere Moderne – Letteratura Inglese presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli Studi di Napoli, è stata ricercatore dal 1983, professore associato dal 1992, e professore straordinario dal 2001 (ordinario dal 2004) presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università degli Studi di Venezia dove insegna letteratura inglese. L’ambito principale della sua ricerca è stato quello del romanzo, della sua cultura e della sua estetica, dalle origini settecentesche, alla svolta ottocentesca del romanzo storico di Scott, e alla tradizione e all’eredità del realismo ottocentesco da George Eliot a Thomas Hardy e Henry James. E’ stata a lungo responsabile della Sezione di inglese del Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari Europei e Postcoloniali, ed è dal gennaio 2011 Coordinatrice del Dottorato in Lingue, Culture e Società Moderne del Dipartimento di Studi Linguistici e Culturali Comparati.

AGGIORNAMENTI DEL 28/09/20

Contributo di saluto ai ragazzi Vieusseux avvio anno scolastico post-covid PARTE I

DONALD SASSOON - Queen Mary University - London "Perché la storia è bella e interessante... ma gli storici spesso brutti e cattivi" PARTE I

DONALD SASSOON - Queen Mary University - London "Dalla Brexit in poi " (PARTE II)

AGGIORNAMENTI DEL 19/06/20

Prof. MASSIMO CACCIARI - parte 1 - LA LIBERTA' DEL FILOSOFO NELL'OSSERVAZIONE DELLA SOCIETA', DELL'ECONOMIA E DELLA POLITICA.

Prof. MASSIMO CACCIARI - parte 2 -GLI EQUILIBRI INTERNAZIONALI ALLA FINE DEL "SECOLO BREVE", LE IDEOLOGIE POLITICHE, L'HOMO DEMOCRATICUS, I MODELLI DI SVILUPPO.

MASSIMO CACCIARI (Venezia, 5 giugno 1944) è un filosofo, politico, accademico e opinionista italiano, ex sindaco di Venezia. Laureato in Filosofia nel 1967 all'Università degli Studi di Padova, laurea Honoris Causa in Architettura, conferita dall'Università degli Studi di Genova nel 2003, Laurea Honoris Causa in Scienze politiche, conferita dall'Università degli Studi di Bucarest nel 2007, Laurea Honoris Causa in Scienze politiche, conferita dall'Università degli Studi di Bucarest nel 2007, Laurea Honoris Causa in Filologia, Letteratura e Tradizione Classica, conferita dall'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna nel 2014, Laurea Honoris Causa in Filologia, Letteratura e Tradizione Classica, conferita dall'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna nel 2014 Oltre ad aver ricoperto la carica di Sindaco di Venezia, è anche stato Europarlamentare e consigliere regionale veneto.

AGGIORNAMENTO DEL 16/06/20

Prof. Alessandro ZUCCARI - IL PATRIMONIO ARTISTICO COME RISORSA IDENTITARIA ED ECONOMICA DEL PAESE - CARAVAGGIO NOSTRO CONTEMPORANEO

ALESSANDRO ZUCCARI (Roma 1954), è stato docente di Storia dell’arte nelle Accademie di Belle Arti di L’Aquila, Urbino, Bologna e Firenze (1982-89) e professore associato nelle Università di Pescara, Viterbo e La Sapienza di Roma (1989-2003). Dal 2003 è professore ordinario di Storia dell’arte moderna alla Sapienza. La sua attività di insegnamento accademico è stata accompagnata da un’intensa produzione scientifica che ha privilegiato lo studio di grandi maestri (tra i quali Angelico, Raffaello, Pulzone, Barocci, Caravaggio, Borromini) e di filoni artistici di portata europea (il caravaggismo, cicli pittorici rinascimentali e manieristi, l’iconografia religiosa dopo il Concilio di Trento). Socio nazionale dell’Accademia Nazionale dei Lincei, Dal 2017 è membro della Commissione Scientifica delle Scuderie del Quirinale e del Consiglio Scientifico dell’Istituto Superiore per la Conservazione e il Restauro (ISCR). Dirige la rivista “Storia dell’arte”, fondata da G.C. Argan.

AGGIORNAMENTI DEL 12/06/20

O.BERGAMINI - LA PROFESSIONE GIORNALISTICA OGGI - LE INCHIESTE E GLI INVIATI DI GUERRA (parte 1°)

OLIVIERO BERGAMINI Si è laureato in Storia e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia delle Americhe presso l'Università di Genova. Dopo essere stato assunto per concorso in RAI nel 1996, ha lavorato presso le redazioni regionali TGR di Trento e Milano. Dal 2002 è passato al TG3, dove è stato inviato della Redazione Cronaca e della Redazione Esteri. Ha seguito eventi in numerose aree di crisi, realizzando servizi e reportage in Iraq, Afghanistan, Libano, Birmania, Haiti, Corea del Nord, Yemen, etc. Da ottobre 2017 è corrispondente Rai da New York. Vincitore di concorso per il ruolo di professore associato in Storia delle Americhe, è stato docente di Storia degli Stati Uniti e di Storia Contemporanea presso l'Università di Bergamo; attualmente è Docente a contratto di Storia del Giornalismo presso la stessa università, e tiene regolarmente lezioni presso altri atenei, tra cui l'Università di Torino, dove è stato più volte docente del Master in North-American Studies. È autore di numerosi articoli accademici e libri su temi di storia e politica degli Stati Uniti e di storia del giornalismo e dei mass-media.

O. BERGAMINI - LA POLVERIERA DEL MEDIO ORIENTE - IL SOGNO AMERICANO (parte 2°)

 AGGIORNAMENTI DEL 10/06/20

F. CERVINI parte 1 - LA VALENZA FORMATIVA DELLA STORIA DELL'ARTE E DEL RESTAURO

F. CERVINI parte 2 - DALL'ARTE MAGGIORE AL SANTUARIO DI MONTEGRAZIE

FULVIO CERVINI è nato a Sanremo nel 1964. Nel 1990 si è laureato in Storia dell'Arte Medievale presso l'Università di Firenze, nel 1995 ha conseguito il dottorato di ricerca in Storia dell'Arte all'Università di Roma "La Sapienza", e dal 1996 al 1998 è stato borsista post-doctoral nella Scuola Normale Superiore di Pisa. Ha maturato esperienze di insegnante, di giornalista pubblicista, di consulente per enti locali, di schedatore di beni culturali, di ispettore onorario del Ministero per i Beni Culturali. Dal maggio 1999 all'ottobre 2005 è stato storico dell'arte direttore nella Soprintendenza per il Patrimonio Storico, Artistico ed Etnoantropologico del Piemonte, dove si è occupato fra l'altro di tutela territoriale delle Province di Alessandria e di Verbania, e ha ricoperto l'incarico di direttore dell'Armeria Reale in Torino (2001-2005). Dal 2002 al 2005 è stato docente a contratto di Storia comparata dell'arte dei paesi europei presso l'Università di Pisa. Dal novembre 2005 è professore associato di Storia dell'arte medievale e Tutela dei Beni Culturali all'Università di Firenze: dove dirige, dal 2009 al 2014, la Scuola di Specializzazione in Beni storico-artistici.

AGGIORNAMENTO DEL 05/06/20

Sergio ROMANO - STORIA, POLITICA, CITTADINANZA (parte 2)

Sergio ROMANO - STORIA, POLITICA, CITTADINANZA (parte 1) Sergio Romano è uno storico, scrittore, giornalista e diplomatico italiano. Dal 1968 al 1977 è primo consigliere a Parigi e in Francia pubblica per la prima volta nel 1977 Storia d'Italia dal Risorgimento ai nostri giorni, uscito in italiano l'anno successivo, poi ampliata in successive edizioni. Dopo essere rientrato al ministero degli Esteri come direttore generale delle Relazioni culturali, è nominato ambasciatore presso la NATO (1983-85). Conclude la sua carriera diplomatica come ambasciatore a Mosca (1985-89). E' poi divenuto commentatore per alcune testate italiane (La Stampa, Panorama, Corriere della Sera, Limes, Il Mulino), e curatore di una collana storica per la casa editrice Corbaccio. Ha insegnato all'Università della California, a Harvard, all'Università di Pavia, all'Università di Sassari e all'Università Bocconi di Milano.

AGGIORNAMENTO DEL 03/06/20

Sergio ROMANO - STORIA, POLITICA, CITTADINANZA (parte 1)

Sergio ROMANO - STORIA, POLITICA, CITTADINANZA (parte 1) Sergio Romano è uno storico, scrittore, giornalista e diplomatico italiano. Dal 1968 al 1977 è primo consigliere a Parigi e in Francia pubblica per la prima volta nel 1977 Storia d'Italia dal Risorgimento ai nostri giorni, uscito in italiano l'anno successivo, poi ampliata in successive edizioni. Dopo essere rientrato al ministero degli Esteri come direttore generale delle Relazioni culturali, è nominato ambasciatore presso la NATO (1983-85). Conclude la sua carriera diplomatica come ambasciatore a Mosca (1985-89). E' poi divenuto commentatore per alcune testate italiane (La Stampa, Panorama, Corriere della Sera, Limes, Il Mulino), e curatore di una collana storica per la casa editrice Corbaccio. Ha insegnato all'Università della California, a Harvard, all'Università di Pavia, all'Università di Sassari e all'Università Bocconi di Milano.

AGGIORNAMENTO DEL 27/05/20

Benedetta RINALDI - Il lavoro, i valori, le priorità

Una chiacchierata a fini di orientamento dei ragazzi interessati alla carriera giornalistica e televisiva. BENEDETTA RINALDI è una giornalista, conduttrice televisiva e conduttrice radiofonica italiana. Laureata in scienze politiche all'Università LUMSA, debutta in tv su Rai 1 come inviata della trasmissione di approfondimento religioso "A sua immagine", di cui condurrà anche delle puntate nel 2008. E' stata anche conduttrice di trasmissioni molto popolari come "UNOMATTINA" e "LA VITA IN DIRETTA - ESTATE".

AGGIORNAMENTO DEL 22/05/20

MARCO CASTELLAZZI - GEO&GEO Questa nostra Terra

Laureato in Biologia marina, ha svolto diversi lavori scientifici presso importanti istituti di ricerca. Da sempre appassionato di scienza, natura e divulgazione, comincia fin da giovane a collaborare con alcune riviste di settore come giornalista e fotografo subacqueo, diventando poi documentarista. Si è immerso in quasi tutti i mari del pianeta e per vari anni ha lavorato come profondista per i più famosi recordman mondiali di apnea. Ha iniziato a lavorare in tv nel 1994 con una troupe del programma Lineablu (Rai 1), per il quale ha ottenuto il primo impiego come consulente esperto di mare. In seguito ha collaborato con vari altri programmi: La compagnia dell’Arca (Canale 5), Animali e Animali (Rai 3), Condominio Terra (Rai 3), Alle falde del Kilimanjaro (Rai 3) in veste di biologo marino, e come autore per il programma in prima serata Nati Liberi (Rai 3) È autore dei programmi Geo&geo e Cose dell’altro Geo (Rai 3) fin dalla loro nascita, rispettivamente nel 1996 e 1999 e dal 2011 è anche conduttore della rubrica Geoscienza.

AGGIORNAMENTO DEL 20/05/20

CRISTOFORO GORNO "I MITI GRECI IN TV - STORIE DI UOMINI E DI DEI CHE PARLANO A TUTTI NOI" - parte 2

Cristoforo Gorno, laureato in Storia delle Religioni del mondo classico, è un autore televisivo che si è dedicato alla divulgazione storica e scientifica. Tra i programmi da lui realizzati "Gaia" (Rai3), "Atlantide e Impero" (La7), 'Il tempo e la storia' e 'Cronache dall'antichità' per Rai Storia. E' anche autore di romanzi (Io Cesare, 2019)

AGGIORNAMENTO DEL 18/05/20

CRISTOFORO GORNO "Cesare e gli antichi come se fossero amici nostri" - parte 1

Cristoforo Gorno, laureato in Storia delle Religioni del mondo classico, è un autore televisivo che si è dedicato alla divulgazione storica e scientifica. Tra i programmi da lui realizzati "Gaia" (Rai3), "Atlantide e Impero" (La7), 'Il tempo e la storia' e 'Cronache dall'antichità' per Rai Storia. E' anche autore di romanzi (Io Cesare, 2019)

AGGIORNAMENTO DEL 14/05/20

Prof. FRANCESCO SABATINI parte 2° -STRUTTURA DELLA LINGUA E DEL PENSIERO

Dal 1971 FRANCESCO SABATINI è Professore ordinario di Storia della lingua italiana e linguistica italiana. Ha insegnato Storia della lingua italiana e Filologia romanza in vari atenei italiani. Dal 2010 è Professore Emerito nell'Università di Roma Tre. Dal 1977 al 1981 è stato presidente della Società di Linguistica Italiana e dal 1999 al 2001 dell'Associazione per la Storia della Lingua Italiana. Nel 2000 è stato eletto presidente della ACCADEMIA DELLA CRUSCA. E' autore di numerose pubblicazioni, tra cui il noto Dizionario Italiano (insieme a Vittorio Coletti). I suoi interessi di ricerca si concentrano sulle origini delle lingue neolatine, la pluralità di lingue e culture nell'Italia medievale, la formazione della norma linguistica italiana, l'evoluzione dell'italiano dopo l'unità politica e nell'era delle telecomunicazioni, la linguistica generale, il linguaggio giuridico, l'educazione linguistica nella scuola italiana, la posizione delle lingue nazionali nell'Europa contemporanea.

AGGIORNAMENTO DEL 10/05/20

Prof. FRANCESCO SABATINI parte 1° -STRUTTURA DELLA LINGUA E DEL PENSIERO

Dal 1971 FRANCESCO SABATINI è Professore ordinario di Storia della lingua italiana e linguistica italiana. Ha insegnato Storia della lingua italiana e Filologia romanza in vari atenei italiani. Dal 2010 è Professore Emerito nell'Università di Roma Tre. Dal 1977 al 1981 è stato presidente della Società di Linguistica Italiana e dal 1999 al 2001 dell'Associazione per la Storia della Lingua Italiana. Nel 2000 è stato eletto presidente della ACCADEMIA DELLA CRUSCA. E' autore di numerose pubblicazioni, tra cui il noto Dizionario Italiano (insieme a Vittorio Coletti). I suoi interessi di ricerca si concentrano sulle origini delle lingue neolatine, la pluralità di lingue e culture nell'Italia medievale, la formazione della norma linguistica italiana, l'evoluzione dell'italiano dopo l'unità politica e nell'era delle telecomunicazioni, la linguistica generale, il linguaggio giuridico, l'educazione linguistica nella scuola italiana, la posizione delle lingue nazionali nell'Europa contemporanea.

AGGIORNAMENTO DEL 07/05/20

Prof. GIOVANNI BRIZZI parte 3° - LA SCIENZA E L'ARTE NEL MONDO ANTICO - L'ECONOMIA MODERNA E LA MORTE DELL'UMANESIMO 

Giovanni Brizzi è professore ordinario di Storia romana presso l'Università di Bologna dal 1986. È stato più volte professore alla Sorbona IV di Parigi. È socio dell'Accademia delle Scienze di Bologna e dirige la Rivista Storica dell'Antichità. Specialista di storia annibalica e di storia militare antica, è autore di oltre centotrenta pubblicazioni, tra cui otto monografie su personaggi della Roma repubblicana, molte delle quali sono state tradotte in più lingue, e di alcune trasmissioni radio, tra cui una serie di 20 puntate andate in onda nel 1999 su Radio Due

AGGIORNAMENTO DEL 04/05/20

 

Prof. GIOVANNI BRIZZI parte 2°- IL POTERE DI OTTAVIANO - IL RINASCIMENTO DI STAMPO GRECO NELL'ITALIA DEL XV SECOLO

Giovanni Brizzi è professore ordinario di Storia romana presso l'Università di Bologna dal 1986. È stato più volte professore alla Sorbona IV di Parigi. È socio dell'Accademia delle Scienze di Bologna e dirige la Rivista Storica dell'Antichità. Specialista di storia annibalica e di storia militare antica, è autore di oltre centotrenta pubblicazioni, tra cui otto monografie su personaggi della Roma repubblicana, molte delle quali sono state tradotte in più lingue, e di alcune trasmissioni radio, tra cui una serie di 20 puntate andate in onda nel 1999 su Radio Due

 

AGGIORNAMENTO DEL 27/04/20

Prof. GIOVANNI BRIZZI parte 1° - LO SPIRITO GRECO E QUELLO ROMANO - LA CIVITAS E LA POLIS Giovanni Brizzi è professore ordinario di Storia romana presso l'Università di Bologna dal 1986. È stato più volte professore alla Sorbona IV di Parigi. È socio dell'Accademia delle Scienze di Bologna e dirige la Rivista Storica dell'Antichità. Specialista di storia annibalica e di storia militare antica, è autore di oltre centotrenta pubblicazioni, tra cui otto monografie su personaggi della Roma repubblicana, molte delle quali sono state tradotte in più lingue, e di alcune trasmissioni radio, tra cui una serie di 20 puntate andate in onda nel 1999 su Radio Due

 

AGGIORNAMENTO DEL 27/04/20

Intervento del Preside a presentazione e introduzione della rubrica di contributi culturali "Inviti al Vieusseux", per alunni, docenti, genitori. 

 

 

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.